Nina Bergman anticipa l’arrivo di una pellicola su DOOM? L'attrice sul suo profilo twitter parla di un nuovo film sul franchise, prodotto da Universal

6406 0

Il recente successo al botteghino di Rampage – Furia Animale potrebbe spingere il mondo del cinema a pescare sempre più dal mondo dei videogiochi di successo

Oppure ripescare, visto che in questo caso stiamo parlando di Doom. 

L’attrice Nina Bergman, sul suo profilo twitter ha annunciato che farà parte di un film dedicato al famoso videogioco nato nel 1993 e che nella sua evoluzione puo contare un franchise composto da 8 titoli e numerosi spin-off, senza contare libri, fumetti e giochi da tavolo ambientati nello stesso universo. Uno sparatutto in prima persona che vede il protagonista affrontare diverse creature demoniche.

Nel 2005, Doom era già stato portato sul grande schermo, in un periodo in cui i videogiochi ancora non muovevano tutto l’interesse di adesso ed in cui il suo protagonista, Dwayne ” The Rock”  Johnson non era ancora la super star di adesso. La pellicola infatti si rivelò un grandissimo fiasco mondiale, ma 15 anni dopo le cose potrebbero essere cambiate.

L’attrice ha pubblicato su Twitter un immagine che la ritrae e che annuncia il suo approdo a bordo del nuovo film basato sul franchise, targato Universal. Aggiungendo che la star avrebbe già firmato tutti i documenti necessari e si sta preparando per raggiungere la Bulgaria, luogo dove l’adattamento verrà probabilmente realizzato.

Fra le indiscrezioni relative al film, la Bergman ha parlato di un “regista fighissimo” e ha aggiunto che nella colonna sonora della pellicola ci sarà un brano interpretato da lei oltre ad una sceneggiatura nettamente superiore alla precedente.

Una bomba a sorpresa, non sappiamo se la Universal fosse realmente pronta alla diffusione di queste informazioni, ma ora che notizia ha iniziato a circolare in rete non ci rimane che aspettare per scoprire l’identità del regista misterioso e altre importantissime novità sul possibile adattamento di Doom.

Voi cosa ne pensate?

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD