Altri due X-Men uccisi in Countdown to Extermination Nei contenuti-extra di Astonishing X-Men #13 continua lo sterminio dei mutanti da parte delle Sentinelle

6108 0

ATTENZIONE SPOILER: il seguente articolo contiene SPOILER su Countdown to Extermination contenuto in Astonishing X-Men #13, attualmente in vendita negli Stati Uniti

Lo sterminio degli X-Men miete altre due vittime. Nelle scene post-credits di Countdown to Extermination contenute in Astonishing X-Men #13 assistiamo alla morte di due mutanti appartenenti al team che dà nome alla serie: Dazzler e Warpath.

Countdown to Extermination è una storia introduttiva alla serie Extermination, il cui primo numero sarà pubblicato da Marvel Comics ad agosto negli Stati Uniti. Il prequel, scritto da Ed Brisson e disegnato da Oscar Bazaldua, è pubblicato dalla Casa delle Idee come contenuti-extra in alcuni numeri delle testate X-Men nei mesi di maggio, giugno e luglio.

La storia è ambientata venti anni nel futuro e vede i mutanti cacciati ed eliminati dalle Sentinelle. Finora Countdown to Extermination ha visto la morte di Bestia del team X-Blue e dell’intera squadra X-Men Gold. Anche le possibilità di sopravvivere degli X-Men Red guidati da Jean Grey sembrano davvero poche. L’ultimo team rimasto è l’Astonishing X-Men, ma come si vede nei contenuti-extra del numero 13 della serie, gli unici due membri rimasti in vita sono Dazzler e Warpath.

La prima vignetta ci mostra i resti dello Xavier Institute, con vari X-Men che giacciono morti tra le macerie. Una Sentinella conferma come siano rimaste solo due forme di vita mutanti, Dazzler e Warpath appunto, che disperatamente in inferiorità numerica si preparano a sferrare il loro attacco finale. I due mutanti non riescono però neanche ad avvicinarsi alle Sentinelle, che sollevano le loro mani robotiche in aria e lasciano partire un’enorme esplosione di energia che travolge Warpath e Dazzler vaporizzandoli.

Countdown to Extermination Astonishing X-Men

Astonishing X-Men #13, attualmente in vendita negli Usa, segna l’esordio sulla testata del team creativo formato dallo scrittore Matthew Rosenberg e dall’artista Greg Land, che introdurranno una nuova line-up per il team mutante. Anche se l’intero roster non è stato ancora rivelato, sappiamo che Havok e Bestia sono i co-leader, con Dazzler, Warpath, Colossus e un personaggio misterioso (che fa una breve apparizione nell’albo) a completare la squadra. Ma se il presente può essere luminoso per questi X-Men, sappiamo che il futuro non riserva altro che morte e distruzione per i mutanti della Marvel.

Countdown to Extermination vedrà il suo quinto e ultimo appuntamento in Cable #159, in uscita il 18 luglio. Anche la squadra X-Force sarà infatti coinvolta nella trama di Extermination, nella quale assisteremo anche al ritorno del cacciatore di mutanti Ahab.

Extermination prenderà poi il via ad agosto. A firmare la serie saranno lo scrittore Ed Brisson l’illustratore Pepe Larraz. La trama vedrà protagonisti i cosiddetti Nuovissimi X-Men, le versioni giovanili dei classici mutanti dislocate nel tempo. La loro scelta di rimanere nel presente ha causato un effetto a catena che culminerà con la morte di tutti i mutanti vent’anni nel futuro.

Un vero e proprio sterminio, come da titolo della serie. Toccherà a Fenice, Ciclope, l’Uomo Ghiaccio, Bestia e Angelo impedire che si verifichi un futuro così cupo.

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo