weinstein projectnerd.it

Caso Weinstein: una delle accusatrici era innamorata Colpo di scena durante il processo per Weinstein: viene a galla una possibile relazione con una delle numerose "vittime" del nuovo produttore

Posted by - 8 agosto 2018

Il movimento #MeToo ha scosso l’intero mondo del cinema, ponendo fine alla carriera di alcune delle personalità più influenti. Primo tra tutti è Harvey Weinstein, produttore cinematografico di grande importanza. Il caso coinvolge circa un’ottantina di soggetti, tra le quali Asia Argento e Gwyneth Paltrow. Le accuse di violenze sessuali sono state molteplici, ma Weinstein ha

brian de palma weinstein projectnerd.it

Caso Weinstein: Brian De Palma ne farà un horror Brian De Palma annuncia un possibile film horror sul caso di Harvey Weinstein

Posted by - 4 giugno 2018

Harvey Weinstein ha diviso l’opinione pubblica: più di 80 ragazze nel mondo dello spettacolo hanno denunciato le sue molestie. Alcune hanno ricevuto supporto, altre sono state aspramente criticate. A quanto pare, i recenti eventi che vedono Weinstein pagare le conseguenze delle sue azioni, ha attirato l’attenzione di Brian De Palma. Il noto regista ha raggiunto

Weinstein Projectnerd.it

Caso Weinstein: Brad Pitt difese Gwyneth Paltrow dalle molestie del produttore Gwyneth Paltrow si unisce alla folta schiera di donne molestate da Harvey Weinstein, raccontando un aneddoto sull'allora compagno Brad Pitt

Posted by - 24 maggio 2018

L’anno scorso, Gwyneth Paltrow si è aggiunta ad altre celebrità per denunciare pesanti avances dal produttore cinematografico Harvey Weinstein. L’attrice , al tempo compagna di Brad Pitt, aveva già accennato al confronto tra i due ma senza rivelarne i dettagli. L’episodio è avvenuto nel maggio 1995 alla prima dello spettacolo teatrale Hamlet, a Broadway. Pitt decise di

leonardo dicaprio

Leonardo DiCaprio sotto accusa: organizzava incontri con Weinstein e Spacey per la sua fondazione La Leonardo DiCaprio Foundation è riuscita a raccogliere milioni di dollari grazie a questi eventi.

Posted by - 13 marzo 2018

La lista dei martiri del #MeToo continua: dopo le dichiarazioni di Quentin Tarantino e di Matt Damon, al centro del mirino, oggi, troviamo Leonardo DiCaprio. La Leonardo DiCaprio Foundation è finita sotto i riflettori poiché, nel corso degli anni, ha venduto all’asta appuntamenti con Harvey Weinstein e Kevin Spacey, al fine di raccogliere fondi per

Harvey Weinstein fondatore della Weinstein Company in primo piano col grugno porcino

Weinstein Company: l’ex compagnia cinematografica non verrà salvata per colpa di alcune menzogne Il gruppo di investitori capeggiati da Contreras-Sweet ha scoperto un'ingente somma di debiti nascosti che condannano la Weinstein Company a chiudere.

Posted by - 7 marzo 2018

I debiti condannano la Weinstein Company alla bancarotta Nonostante le ultime supposizioni, che avrebbero dato speranza alla Weinstein Company, l’ex compagnia dovrà dichiarare bancarotta.  Il consorzio che aveva acconsentito a salvare la casa di produzione cinematografica si è ora ritirato dall’accordo, perché la compagnia aveva debiti per 50 milioni di dollari, originariamente non resi noti durante le

Alec Baldwin simpatizza per Kevin Spacey durante Tedious talk show

Alec Baldwin difende Kevin Spacey e critica il #MeToo Durante un Talk Show post Oscar, Alec Baldwin ha espresso un'empatia particolare per Kevin Spacey. È il primo collega ad esprimere solidarietà.

Posted by - 5 marzo 2018

Alec Baldwin dispiaciuto per Kevin Spacey Kevin Spacey è lontano dalle scene dal 30 ottobre 2017, giorno in cui l’attore ha rilasciato una dichiarazione di scuse verso Anthony Rapp, con la quale ha dichiarato la volontà di vivere da omosessuale. Da allora, nessuno ha più avuto sue notizie, se non alcune foto durante il percorso

Il corte del MeToo

MeToo: iniziano le rivendicazioni, “non siamo un cliché, chi se ne frega del vestito nero!” e la cosa puzza di autosvalutazione La fondatrice del MeToo pesta i piedi e dice che non importa se le star si vestono di nero agli Oscar, perché il movimento non è un espediente.

Posted by - 3 marzo 2018

Tarana Burke difende il suo prezioso MeToo dalle tendenze di costume La fondatrice del movimento MeToo Tarana Burke ha detto che non le importa se le star di Hollywood si vestiranno di nero agli Oscar di domenica, perché la campagna a difesa dei diritti delle donne non è un cliché. Non ci si aspetta quindi che gli

Weinstein Company - logo

Weinstein Company: che sia questa la via migliore per la compagnia? Dopo lo scandalo delle molestie, la Weinstein Company ha subito dei cambiamenti. Ora, bisogna guardare al futuro dell'azienda, valutando il da farsi.

Posted by - 14 febbraio 2018

La Weinstein Company dovrebbe dichiarare bancarotta Il procuratore generale dello Stato di New York, Eric Schneiderman, sta facendo passare dei brutti pomeriggi alla Weinstein Company. La società è stata messa sotto accusa per questioni legate alla mancata tutela dei suoi dipendenti. Tutela, intesa come prevenzione delle molestie. Poco conta il nuovo corso tentato dall’azienda, che

Salma Hayek in primo piano, alza la testa sopra la spalla destra. Ha un vestito corallo.

Salma Hayek: “le spezzerò le gambe!”, così venne minacciata dal produttore Ci pensa Oprah a farli parlare. Anche stavolta, lo Scandalo Weinstein allarga le vittime. A dichiararsi dalla conduttrice è Salma Hayek.

Posted by - 9 febbraio 2018

Weinstein minacciò Salma Hayek durante le riprese di Frida A quanto pare non solo Uma Thurman può vantare di aver rischiato la vita sul set. Anzi, forse, Salma Hayek potrebbe batterla a mani basse, non tanto per il rischio corso, ma per l’autore della possibile violenza: Harvey Weinstein. L’attrice ha partecipato a una registrazione di