God Of War: il sequel sarà il GOTY del 2021, parola di Santa Monica Studios Dopo l'annuncio al PS5 Showcase, le aspettative per il prossimo capitolo del franchise sono alle stelle

755 0

Il sequel di God of War, reboot della saga uscito nel 2018 su PlayStation 4, è stato annunciato con un breve teaser a settembre, in occasione dello showcase dedicato a PS5. Sono bastate tre semplici parole “Ragnarok is coming” per mandare in visibilio tutti i fan di Kratos.

Ad alimentare l’hype attorno al titolo ci ha pensato Sami, Game tester e UI designer di Santa Monica Studios: “Giocare a God of War è una sensazione surreale al momento. In passato nessuno di noi pensava che sarebbe mai uscito. Stiamo lavorando a qualcosa di speciale e pazzo. Tenetevi pronti per il Game of the Year del 2021”.

Un proclamo molto forte se consideriamo che nel prossimo anno arriveranno tanti titoli come Hogwarts Legacy, Horizon Forbidden West, Halo Infinite e molti altri. Anche Cyberpunk 2077, che è stato rimandato al 10 dicembre, rientrerà nella classifica dei titoli eleggibili per il GOTY del 2021.

Una corsa al premio molto dura, dunque, ma vi ricordiamo che God of War si portò a casa il GOTY del 2018 sconfiggendo titoloni come Red Dead Redemption 2, Spider-Man, Assassin’s Creed Odyssey, Celeste e Monster Hunter World.

Il sequel di God of War, di cui non conosciamo ancora il nome ufficiale, uscirà in esclusiva su PlayStation 5.