The Last of Us Part II, Gustavo Santaolalla stuzzica i fan: “É solo l’inizio” Il tweet del noto compositore ha alimentato le speculazioni in rete riguardanti un possibile terzo capitolo

272 0

The Last of Us: Part II è stato indubbiamente il gioco che più di tutti ha fatto discutere in quest’annata alquanto particolare. Tralasciando le polemiche sterili e infantili di un’ampia fetta di utenza, e le deplorevoli minacce rivolte agli sviluppatori e alcuni doppiatori, il videogame è stato premiato con voti altissimi dalla critica per via di una grafica da next-gen, gameplay variegato e trama al cardiopalma.

Il gioco targato Naughty Dog ha ricevuto tantissime nomination agli imminenti Game Awards ed è in lizza per il premio di Game of the Year. Tra queste rientra anche Best score and music e il compositore Gustavo Santaolalla ha voluto dire la sua con un Tweet che termina con una frase criptica: “Si tratta soltanto dell’inizio”.

La frase è stata poi ripetuta da Geoff Keighley, presentatore e ideatore dei Game Awards. Che l’annuncio di un papabile terza capitolo possa diventare realtà?

Il finale di Part II ha lasciato ancora molti spiragli aperti e non è escluso che Naughty Dog stia lavorando a una continuazione per PlayStation 5. Secondo alcuni, invece, i tempi sono ancora prematuri e potrebbe semplicemente trattarsi del coinvolgimento del compositore nell’adattamento televisivo di The Last of Us, che pochi giorni fa ha ottenuto il via libera per una stagione completa da HBO.

Non ci resta che attendere il 10 dicembre per scoprire la verità.